Blog: http://aleiorio.ilcannocchiale.it

L'Olandese volante

     Olandese volante, la nave fantasma che quando appare all’orizzonte è un segno certo di sventura per i marinai. La leggenda infatti narra che nel Cinquecento un comandante olandese sfidò le tempeste del Capo di Buona Speranza con una tale arroganza, che gli apparve una figura di vecchio, che lo condannò a vagare in eterno, con burrasca, freddo, nebbia e vento come unici compagni. Da allora il vascello fantasma appare nelle tempeste e nei momenti di disgrazia. L’Olandese volante ebbe molta fortuna in epoca romantica, come testimonia la suggestiva opera di Wagner che si conclude con la redenzione del capitano e la sua ascesa in Paradiso.   Saluti.

Pubblicato il 28/1/2007 alle 19.6 nella rubrica pirati.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web